Pannelli solari rossi? Uno scherzo della chimica
Un team di ingegneri della Ohio University mette a punto nuovi pannelli fotovoltaici economici di colore più facilmente integrabile con le architetture moderne

[24/08/2007]
Pannelli solari rossi? Uno scherzo della chimica Alla Ohio State University stanno studiando dei pannelli fotovoltaici a base di ossidi di zinco, titanio e rutenio, chiamati DSSC (Dye-Sensitized Solar Cells), i quali risultano meno efficienti dei pannelli al silicio attualmente in commercio (rendono la metà) ma costano pochissimo (un quarto) e, quindi economicamente efficienti. I pannelli sono di colore rosa scuro, dato che sono composti da una miscela di ossido di rutenio (rosso) e ossidi di zinco o titanio (bianchi). Questo colore potrebbe minimizzare l’impatto visivo dei pannelli e renderne possibile l’installazione tra i tetti a tegole.
La ricerca sta ora ottimizzando il trasporto della corrente e i ricercatori, guidati da Yiying Wu, hanno in mente di sfruttare le nanotecnologie per creare dei nano-alberi di particelle di ossidi, rivestiti da uno strato di molecole con funzione di catturare la luce e mandare in circolo degli elettroni. Tali strutture ad albero ottimizzerebbero la superficie esposta alla radiazione solare e il trasporto dell’elettricità fino ai centri di accumulo.

Elenco notizie


La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6188014 Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy

.:: segnala questa pagina ::.
| Scrivici | | Ricerca tesi | | Come pubblicare | | FAQ | | Cinema | | Biografie |
| Registrati | | Elenco tesi | | Borse di studio | | Personaggi | | Economia | | Libri usati |
| Parole chiave | | La tesi del giorno | | Cronologia | | Formazione | | Ingegneria | | Glossario |
| Home personale | | Ultime tesi pubblicate | | Una parola al giorno | | Database dei master | | Sociologia | | Approfondimenti |
  La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6180216
  Pubblicità   |   Privacy