Metodologie di monitoraggio in Java
Autore
Luca Armani - Università degli Studi di Bologna - [1999-00]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 105 pagine
  • Abstract
    Questa tesi di laurea si propone di studiare il performance monitoring, con particolare riferimento all'ambiente Java.
    Java è un linguaggio di programmazione ad oggetti, che ha subito in questi ultimi anni una rapidissima diffusione, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di applicazioni distribuite. Questa tecnologia è però spesso afflitta da un degrado di prestazioni a causa di risorse insufficienti: si cercherà pertanto di definire esattamente che cosa si debba intendere per "risorse" e come si misurino, e perchè sia necessario un monitor per il loro controllo.
    Poste queste premesse, si procederà alla realizzazione di un monitor di risorse, sia utilizzando strumenti messi a disposizione dal linguaggio stesso, sia, ove questi rivelino i loro limiti espressivi, ricorrendo a strumenti esterni. Si cercherà di progettare e implementare il monitor in maniera tale che sia riusabile, e possa così essere rapidamente integrato in un'applicazione Java già esistente.
    Si forniranno dettagli di programmazione Java integrata con C/C++, utilizzando le interfacce JNI e JVMPI.
    Questa tesi è correlata alla categoria


    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy

    .:: segnala questa pagina ::.
    | Scrivici | | Ricerca tesi | | Come pubblicare | | FAQ | | Cinema | | Biografie |
    | Registrati | | Elenco tesi | | Borse di studio | | Personaggi | | Economia | | Libri usati |
    | Parole chiave | | La tesi del giorno | | Cronologia | | Formazione | | Ingegneria | | Glossario |
    | Home personale | | Ultime tesi pubblicate | | Una parola al giorno | | Database dei master | | Sociologia | | Approfondimenti |
      La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6180216
      Pubblicità   |   Privacy