Analisi delle scariche parziali mediante elaborazione nel dominio wavelet
Autore
Franco Faletti - Politecnico di Milano - [1998-99]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 435 pagine
  • Abstract
    Nello studio del comportamento dei materiali elettrici va assumendo sempre maggiore importanza l'osservazione delle scariche parziali: la capacità di identificare e quantificare i processi in atto è un requisito basilare per prevedere l'entità dei possibili danni causati al dielettrico stesso.

    Questo tipo di osservazione è utile, oltre che nel campo della ricerca, anche in ambito industriale dove può essere utilizzato per stabilire il rispetto di livelli minimi di sicurezza, per i controlli di qualità ed infine per quantificare l'invecchiamento e quindi la vita residua di una apparecchiatura elettrica.
    Tra i possibili approcci all'analisi delle scariche parziali è stato preferito quello orientato all'osservazione della forma d'onda dell'impulso di corrente della scarica parziale rilevata mediante un oscilloscopio digitale.
    Il lavoro svolto ha riguardato la progettazione e la realizzazione di un software di elaborazione numerica basato sulle trasformate wavelet (in modo particolare sulle trasformate wavelet secondo basi trigonometriche locali) che permette di analizzare la forma d'onda di un impulso di scarica parziale, filtrarla per eliminare i disturbi dovuti al processo di misura e tramite algoritmi fuzzy stabilire l'invecchiamento e la vita residua dell'isolante in prova.

    Il primo capitolo riporta una sintesi sullo stato dell'arte nello studio delle scariche parziali e sulle grandezze maggiormente significative in tale indagine.

    Il secondo capitolo dopo una breve introduzione sulle trasformate wavelet, approccia l'ingegnerizzazione della trasformata wavelet secondo basi trigonometriche locali nell'analisi di scariche parziali ed i problemi che insorgono con l'utilizzo della trasformata proposta, nonché le possibili soluzioni.

    Il terzo capitolo descrive la realizzazione di filtri nel dominio della trasformata wavelet ed in particolare modo analizza le problematiche derivanti dall'applicazione agli impulsi di scariche parziali.

    Il quarto capitolo spiega come è stato realizzato il sistema fuzzy ed il software necessario che permette di classificare gli impulsi di scariche parziali nel dominio secondo gli stadi di invecchiamento.

    Il quinto capitolo propone il metodo classico di analisi degli impulsi di scarica parziale secondo l'approccio di misura della carica apparente.

    Nelle appendici A e B sono riassunti gli strumenti base di teoria matematica che rappresentano il fondamento delle trasformate wavelet.

    L'appendice C fornisce i concetti base della logica fuzzy.

    In appendice D è riportato il manuale d'uso del software sviluppato in ambiente MATLAB.

    Infine l'appendice E contiene il sorgente di tutto il software sviluppato.
    Questa tesi è correlata alla categoria


    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy

    .:: segnala questa pagina ::.
    | Scrivici | | Ricerca tesi | | Come pubblicare | | FAQ | | Cinema | | Biografie |
    | Registrati | | Elenco tesi | | Borse di studio | | Personaggi | | Economia | | Libri usati |
    | Parole chiave | | La tesi del giorno | | Cronologia | | Formazione | | Ingegneria | | Glossario |
    | Home personale | | Ultime tesi pubblicate | | Una parola al giorno | | Database dei master | | Sociologia | | Approfondimenti |
      La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6180216
      Pubblicità   |   Privacy